La vita e le canzoni di Edith Piaf nello spettacolo di Miriana Ronchetti al Carducci

 

Dedicata a tutti coloro che hanno fatto della propria arte, un motivo di vita; a tutti gli artisti che vivono delle loro uniche risorse interiori, ogni giorno, con passione e ringraziando sempre per i doni che sono stati loro affidati. Dedicato a coloro che riconoscono l’unicità meravigliosa della vita nonostante tutto il resto. IERI, COME  OGGI, COME VIVONO GLI ARTISTI?  La filosofia e la letteratura ci hanno abituato a una serie di cliché: dall’artista bohémien al poeta, uno che campa d’aria e poesia che sbatte contro i lampioni perché ha la testa per aria, intrappolato nella propria anima-casa ai confini del mondo, uno che esplora la vita interiore per rendere agli altri  il proprio “sentire”, il più delle volte considerato un “diverso”. Ma… come vivono gli artisti? “
“CIAO EDITH”, la storia, la vita, le canzoni, le immagini, di una grande artista.  Sabato 9 novembre alle 20,30 nel salone dell’Istituto Carducci in viale Cavallotti a Como, un recital di Miriana Ronchetti che, insieme al bravissimo Alessandro Quasimodo ne sarà interprete, omaggia la Piaf, l’usignolo meraviglioso di Francia che ha rapito il mondo con la sua voce.
Gli attori Alessandro Quasimodo e Miriana Ronchetti saranno accompagnati sul palco dal giovane pianista Luca Manzo.