Quantcast
Cronaca

Olgiate, minaccia la sorella e l’amica e ruba i soldi dalle borse: fermato dai carabinieri

Botte e insulti alla sorella per prenderle i soldi dalla sua borsa. Un uomo di 37 anni, di Olgiate Comasco, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Como per rapina e lesioni. Da quanto ricostruito, si sarebbe presentato a casa della sorella 40enne pretendendo denaro. E pur di ottenerlo l’uomo non ha esitato a colpire la sorella per poi strapparle la borsa con circa 90 euro. Nell’abitazione era presente anche un’amica della donna, a sua volta minacciata e costretta a consegnare anche lei i soldi, poche decine di euro. Le due hanno chiesto l’intervento e l’aiuto dei carabinieri che hanno fermato il protagonista e restituito il denaro. Processato con rito direttissimo, ha chiesto i termini a difesa. Udienza aggiornata al 14 novembre. Convalidata la custodia in carcere per il protagonista.

Più informazioni
commenta