Record di clandestini espulsi dal territorio comasco: tre al giorno negli ultimi giorni foto

Diversi interventi delle forze dell'ordine. Quasi 80 posti di controllo, non tutti gli irregolari accompagnati in Frontiera

Mai così tanti tutti assieme. Record di espulsioni di immigrati irregolari, ben 21 nel corso dell’ultima settimana di controlli  delle forze dell’ordine sul territorio lariano, nel piano di prevenzione e repressione voluto dalla Prefettura cittadina. Negli ultimi sette giorni sono state controllate 480 persone, tra cui 60 extracomunitari. Di questi, uno su tre è risultato irregolare e ha ricevuto un provvedimento di espulsione dal territorio.

 

Complessivamente, le forze dell’ordine hanno controllato oltre 2.000 veicoli in quasi 80 posti di controllo in vari punti della provincia da parte di Reparto prevenzione e crimine della Polizia, Carabinieri, ma anche Finanza e Polizia locale. Dalla Prefettura la conferma che questi espulsi – non tutti portati in frontiera direttamente – non saranno i soli: le verifiche ed i controlli proseguiranno anche per le prossime settimane di avvicinamento al Natale: attenzione alta per furti e rapine, ma anche spaccio di droga e controllo del fenomeno della prostituzione.