Quantcast

Como, la coreografia dei tifosi costa 1.000 euro alla società: troppi petardi in curva foto

Il comunicato ufficiale del giudice sportivo di serie C. La società deve pagare l'esuberanza dei supporters sugli spalti. E domenica arriva la Pro Patria

Una coreografia bella, suggestiva. Ma che costa 1.000 euro di multa al Como. Il giudice sportivo di serie C ha inflitto una multa di 1.000 euro a carico della società perché propri sostenitori “introducevano e facevano esplodere nel proprio settore diversi petardi, senza conseguenze”, come si legge nel comunicato ufficiale. La squadra, inatnto, dopo il pareggio di domenica contro il Lecco – con delusione in molti supporters – ha già ripreso la preparazione. Domenica al Sinigaglia (sempre ore 17,30) altro derby importante ed atteso: quello con la Pro Patria di Busto Arsizio.

(foto Enrico Levrini – Facebook)