Tremendo schianto a Magreglio, Audi travolge due pedoni: uno muore, l’altro grave foto

La disgrazia prima delle 15. Sulla vettura una famiglia con due bambini. La vittima sbalzata a diversi metri di distanza, la figlia in rianimazione

Un uomo  di 68 anni è morto dopo essere stato investito questo poemriggio prima delle 15 è stato investito tra Magreglio e Barni, sulla provinciale: decesso per le  gravissime ferite riportate dopo essere stato sbalzato nel torrente in seguito ad un impatto con un ‘Audi a bordo della quale c’era una famiglia con bimbi di 6 e 9 anni, rimasti sotto choc. Sul posto sono arrivati subito l’elisoccorso e le ambulanze del 118 ma le sue condizioni sono apparse subito gravissime ed è deceduto poco dopo. Ferita in maniera grave anche un’altra donna, la figlia di 45 anni, che stava camminando con lui ai lati della strada. La donna portata in ospedale a Lecco con l’elicottero atterrato in zona: è apparsa subito in condizioni molto gravi. Lei è rimasta sulla strada dopo il violentissimo impatto – confermato dai danni al vetro della vettura – il padre sbalzato nel torrente adiacente. E lì è stato recuperato dai pompieri di Como con i colleghi di Canzo ed Erba. Traffico paralizzato a lungo. Restano da accertare le cause e le responsabilità di quanto accaduto. La famiglia che era sulla vettura -. con due bambini di 6 e 9 anni – sotto choc