Lo schianto sull’autostrada in piena notte: tragedia sfiorata, tre auto distrutte foto

Prima un tamponamento, poi arriva una vettura a tutta velocità e le colpisce in pieno. Una ribaltata, tre i feriti. Lo choc di chi si è fermato a prestare soccorsi.

Stamane – di prima mattina – vi abbiamo dato conto dello schianto avvenuto nel cuore della notte (vedi precedente lancio) sulla A9 dei laghi tra Fino e Lomazzo. Tre auto coinvolte ed una vettura ribaltata. Ma ora ci sono anche i dettagli di questo incidente da brividi e che, solo per una fortunata coincidenza, non ha avuto un esito più grave dei tre feriti, tutti in prognosi riservata in ospedale. Poteva essere una tragedia.

 

LA RICOSTRUZIONE

 

Una Passat ed una Renegade (Jeep) si tamponano in carreggiata, una di loro (la Renegade) si mette di traverso in carreggiata nel tratto della A9 tra Fino e Lomazzo. Passa di lì un’auto che nota tutto. I due a bordo accostano ai lati e, credendo di essere al sicuro, cercando di estrarre dall’abitacolo il conducente di una delle due vetture coinvolte. Mentre lo fanno – resta da accertare se indossando il giubbotto catarifrangente o meno – arriva a velocità sostenuta una Honda che non  si avvede di nulla o quasi e colpisce in pieno la Renegade, facendola “volare” di alcuni metri. La Jeep si ribalta, distrutta. Danni notevoli anche alle altre due vetture coinvolte. I feriti sono tre, tutti in prognosi riservata. I due scesi dall’auto per prestare i soccorsi illesi anche se sotto choc. I mezzi – con disagi al traffico comunque contenuti vista l’ora – rimossi poi dai pompieri di Como.