Quantcast

GiugaRock contest musicale per emergenti. Il racconto della finale foto

Più informazioni su

Il clima piovoso fece rimandare la data della finalissima fissata per settembre.

19 ottobre 2019 e il cielo si fa di nuovo piovoso.

Come dice un aforisma “la vita non è aspettare che passi la tempesta ma imparare a ballare sotto la pioggia”.

E così è stato! Abbiamo ballato sotto la pioggia, più o meno, e ci siamo divertiti ma sotto il tetto del Circolo Cooperativo Libero Pensiero di Lecco che ha ospitato la finale del GiugaRock!

la scintilla giugarock

The Seewer

Il GiugaRock è un contest musicale per band emergenti organizzato dall’Associazione Maratona del Calcio di Lecco, impegnata tra eventi sportivi, culturali e soprattutto di beneficenza.

In corsa da quattro anni, il Giuga Rock ha già fatto calcare il palco a 46 band.

Vediamo nel dettaglio le band che si sono esibite in questo ultimo anno:

Blan1 – rap

Noccioman – rap

Amerigo Gavazzi – cantautore

Fabio Colombo – cantautore

Smoking monkeys – rock

Over the wall – rock

The seewer – metal rock

Ragequit – metal rock

la scintilla giugarock

Noccioman

Nella finale si sono esibiti The Seewer, Noccioman, Amerigo Gavazzi, e Over The Wall, vedendo quest’ultimi alla vittoria, premiati dal presidente dell’Associazione Maratona del Calcio di Lecco, Luca Dossi.

Di seguito la classifica:

1) Over the Wall
2) Noccioman
3) Amerigo Gavazzi
4) The Seewer

la scintilla giugarock

Over the wall

La giuria tecnica ha poi premiato:

Miglior voce: Martina Mx Greppi – Over The Wall
Miglior musicista: Amerigo Gavazzi
Premio della critica: Noccioman

Special Guest: Darione con il suo nuovo album!

Io non amo molto le etichette ma mi sono divertita a chiedere a quale genere i musicisti sentano di far parte. Partiamo dai più seriosi Over The Wall che hanno risposto con un tecnico ma corretto “pop-rock”, e i Noccioman che si sentono molto rap, per arrivare ad Amerigo Gavazzi che si definisce un “musicista da balera” e ai The Seewer che a ritmo incalzante mi sommergono con “grunCe crock morning punk rock”, buttandosi poi, mio malgrado, più seriamente su un “punk rock da strada”.

la scintilla giugarock

Darione

Ci sono molte opinioni ruotanti intorno al mondo e ai format dei contest. Sicuramente in parte sono d’accordo su quanto la storia insegni che vincere un concorso musicale non assicuri la strada all’artista e che spesso le band con “lo zoccolo duro” di fan sono proprio quelle che non vincono, o addirittura quelle che non partecipano.

Il bello dei contest, però, soprattutto se organizzati in paesi come Lecco, Como e Provincia, è che raccolgono fan e band diversi in seno allo stesso evento, danno la possibilità di scoprire i musicisti della zona e vedere che davvero la musica è ovunque.

E non importano l’età e il genere musicale. Importa la musica.

 

ATTENZIONE, ATTENZIONE: a tutte le band sintonizzate con Ciao Como Radio, a proposito di contest, sta per tornare l’Atomica! Il concorso per band emergenti organizzata in collaborazione con Ciao Como Radio.

Iscrizione e prima selezione tra dicembre 2019 e gennaio 2020.

Per info: Atomica Music Contest su Facebook o Instagram; sul sito atomica.live o e-mail info@atomica.live.

˵Keep on rockin’ in the Free World˶ (Neil Young)

 

   Paola Binda, La Scintilla

Più informazioni su