Crescita impressionante del lago in pochi giorni: 72 centimetri e ancora detriti foto

Solo pochi giorni fa a -29, oggi a 50 centimetri dal limite massimo. Tanta acqua caduta in pochi giorni. Un nostro lettore:"Battello spazzino fermo eppure....."

Pochi giorni fa il livello era ben sotto lo zero: sfiorato i 30 centimetri “sotto”. Sono bastati pochi giorni di acqua forte – dal basso all’alto lago, Valtellina compresa – per fare cambiare radicalmente le cose. Oggi livello del lago a quota 72 centimetri (stamane alle 9) con afflusso di 341 metri cubi al secondo e deflusso di 336 (praticamente simili i due dati).  Impressionante la crescita. Oggi siamo a – 50 dalla quota esondazione.

 

Ma non solo crescita. Anche – inevitabili – detriti presenti nel primo bacino del lago. Ma un nostro lettore (Luciano Acquistapace) ci ha segnalato che stamane il battello spazzino – a differenza di ieri – è rimasto inspiegabilmente fermo. Anche se di materiale da raccogliere ce n’è parecchio. In diverse zone (le foto ve le alleghiamo) i detriti sono a pelo d’acqua e ben evidenti. Dalla diga foranea al Tempio Voltiano.