Quantcast

Il rally di Como ieri ed oggi: i grandi del volante da noi, ricordi e tante curiosità foto

Nel giorno della presentazione ufficiale, ecco chi è venuto a trovarci. Un grandissimo Gianni Del Zoppo, per anni nel mondiale con vetture ufficiali. "Si, mi piacerebbe tanto tornare a correre...."

Nel giorno della presentazione ufficiale dell’edizione 2019 –  percorso da quasi 400 chilometri tra triangolo lariano e Valle Intelvi e Val Cavargna – ecco che a CiaoComo arrivano i grandissimi del volante degli anni scorsi. Qualche capello bianco in testa e qualche chilo di troppo, questo si rispetto a quando battagliavano lungo le curve con le loro vetture, ma ancora tantissima passione per le quattro ruote. Puntata super a CiaoComo di Sport -Magazine: una settimana dopo Gigi Martinelli ecco l’ex pilota ufficiale Peugeot Gianni Del Zoppo, poi lo storico Alberto Casati (titolare della gelateria Luisita assieme ai fratelli) e l’ex navigatore Guido Biondi, ormai nelle vesti di commentatore e tecnico. Tra aneddoti e tanti ricordi. Ecco qui sopra il video della puntata in diretta a CiaoComo. Sotto

sport magazine gianni del zoppo ospite con casati e guido biondi studio ciaocomo

Il rally 2019 vede, finora, oltre 100 domande di iscrizione: si chiude venerdì prossimo. La corsa, organizzata dall’Automobile Club Como, sarà valida come prova finale per l’assegnazione della neonata Supercoppa Wrc Italia ed è finale nazionale della Rally Cup Italia. Alle potenti e tecnologiche vetture moderne, si aggiungono anche le sempre affascinanti macchine del terzo Rally Storico. Partenza ed arrivo da piazza Cavour a Como. Via venerdì 25 alle 14,31, conclusione il giorno dopo dalle 17,30.

https://www.youtube.com/watch?v=9s0NNVtoiQk
376 km totali, tra sessioni cronometrate e trasferimenti. Nove prove speciali per 82 chilometri: tre prove il primo giorno – due ripetizioni della Pian del Tivano ed una a Bellagio – e sei il secondo, con due passaggi su Grandola, Corrido e Alpe Grande.