Alcool e malori nella notte: altri tre ubriachi, stavolta nessun minorenne coinvolto foto

Interventi a Lurate Caccivio, Mozzate e Porlezza. Età dei coinvolti superiore a quella delle ultime settimane. Ma resta lo sgomento per una piaga sociale notevole

Ancora tre persone che si sentono male per l’alcool. Malori e soccorsi nella notte da poco trascorsa per l’abuso di alcool. Tre chiamate al 118, l’unica “consolazione” – ma davvero magra – è che nessuno stavolta è minorenne come invece acceduto nelle ultime settimane. I tre episodi a Lurate Caccivio sulla provinciale (ore 3,30), poi a Mozzate in via Pertini (stessa ora, quasi in contemporanea la richiesta) e poi a Porlezza in via per Osteno ore 4,40.

 

A finire in ospedale a Tradate sono stati una ragazza 22enne (a Lurate) e poi un ragazzo 28enne. A Porlezza a sentirsi male un 52enne che dopo le prime cure prestate in posto si è ripreso: non è stato necessario portarlo in ospedale.