Un mese di proposte nei ristoranti comaschi: con “Selvatica” per riscoprire il territorio foto

Selvaggina, acqua dolce e sottobosco: una quarantina di locali propongono menù per questo periodo dell'anno. Tutti i dettaglio.

Al via da settimana prossima (lunedì 14) la Rassegna gastronomica SELVATICA organizzata da Confcommercio Como per i ristoranti associati. La rassegna partirà il 14 ottobre e terminerà il 17 novembre 2019. “Si tratta – evidenzia il Presidente di Confcommercio Como Giovanni Ciceri – di una manifestazione nata con l’obiettivo di incentivare il consumo consapevole dei prodotti della nostra terra con particolare riferimento a quella parte del pescato meno noto, cacciagione e prodotti spontanei delle nostre valli. L’utilizzo di questi prodotti rappresenta una scelta sostenibile a bassissimo impatto ambientale, volta a rivalutare il vero prodotto locale”.  Sarà presente in ogni ristorante un piatto o un menù che rispecchierà la stagionalità e che il territorio propone: pescato, erbe, prodotti del bosco.

presentazione della rassegna selvatica alla confcommercio como con gian ciceri ed elli

Una quarantina i ristoranti aderenti in questa prima edizione che ha il supporto di Associazione provinciale (la soddisfazione espressa dall’ex presidente Cesare Chessorti, presente stamane alla presentazione in sede Confcommercio)  e di Slow Food (con il suo delegato provinciale Antonio Moglia). L’elenco dei ristoranti aderenti con tutti i menù si trova sul sito www.rassegnaselvatica.it e sulle relative pagine Facebook (www.facebook.com/rassegnaselvatica) e Instagram (www.instagram.com/rassegnaselvatica/).

Mauro Elli, vice Presidente dell’Associazione Pubblici Esercizi di Confcommercio Como, sottolinea e precisa le finalità della rassegna:”E’ legata alla storia del territorio, i ristoratori parlano del territorio e della sua storia attraverso i loro piatti e attraverso quello che il lago e il territorio offrono. È un momento speciale dove io ho aderito con il mio ristorante con l’intenzione di far parte di questo progetto e di fare da cursore e creare in un gruppo che creda in quello che stiamo facendo”. Confcommercio Como ha voluto organizzare questa Rassegna per coinvolgere i ristoranti associati che hanno aderito gratuitamente all’iniziativa e dare loro un’opportunità anche di business per promuoversi e farsi conoscere. Lo ha sottolineato anche l’ex responsabile di Slow Food Como Giacomo Moioli nel suo intervento, sottolineando come si deve progettare globalmente eventuali iniziative sul territorio.

 

Il via della rassegna previsto per lunedì prossimo, si andrà avanti fino alla metà di novembre.