Giro di Lombardia verso il Lario: Como è pronta ad una super-coreografia foto

Il Comitato locale al lavoro in questi giorni. Si punta all'effetto sorpresa per rilanciare la candidatura della città creativa Unesco

L’idea è di una super-coreografia da allestire lungo la diga foranea ed il monumento di Libeskind. Con la seta protagonista visto che Como è in lizza – la decision e ufficiale attesa tra poche settimane – per diventare città creativa Unesco proprio per il suo prodotto più tipico e tradizionale. Ed allora il comitato organizzatore è pronto a mettere in campo e sul lago – è il caso di dirlo – qualcosa di univo ed avvolgente. Un colpo d’occhio notevole per poter catturare l’attenzione delle migliaia di telespettatori che sabato seguiranno il Giro di Lombardia in arrivo sul lungolago di Como. I dettagli di questa iniziativa stanno a buon punto, manca solo l’ufficialità.

giro di lombardia 2017 a como passaggio corsa

 

Questa mattina, intanto, a Milano, nella sede di Regione Lombardia, la presentazione ufficiale della speciale maglia nero-verde dedicata all’indimendicato Felice Gimondi che verrà consegnata al vincitore di questa edizione: presente il presidente Fontana ed il sottosegretario Rossi per il Pirellone. Questa la maglia…

 

regione lombardia presenta maglia per ricordare gimondi al giro di lombardia

 

 

Tra gli iscritti di questa edizione nomi di grandissimo livello: i vincitori delle prime quattro classiche-monumento del 2019, Julian Alaphilippe, Philippe Gilbert, Alberto Bettiol e Jakob Fuglsang. In corsa anche i trionfatori di Vuelta e Tour, rispettivamente Primoz Roglic e Egan Bernal, poi il due volte vincitore a Como Vincenzo Nibali. Non esclusa anche la presenza del vincitore del Giro Richard Carapaz  e di Alejandro Valverde.