Quantcast

Controlli e posti di blocco in tutto il comasco: nove stranieri espulsi, via due patenti foto

Attività intensa di tutte le forze dell'ordine: 49 verifiche, oltre 2.000 vetture controllate. E trovati ancora diversi irregolari.

Poche ore dopo le parole del Questore di Como sui furti ed i reati in calo nel nostro territorio, arriva anche una ulteriore conferma del giro di vite impresso dalle forze dell’ordine lariane a situazione di illegalità diffuse. Nove espulsioni (di cui cinque con ordine di abbandonare il territorio italiano), due patenti ritirate ed un foglio di circolazione, controllati nove esercizi pubblici senza trovare irregolarità.

 

Sono i numeri dell’attività di controllo straordinario del territorio che coinvolgono tutte le forze dell’ordine nella settimana che si è conclusa ieri in tutta la provincia. Complessivamente sono stati effettuati 49 posti di controllo. Più di 2.150 i veicoli controllati e 650 persone identificate da parte di tutte le forze dell’ordine: polizia, carabinieri, finanza e polizia locale.