Comonuoto ancora senza piscina, ma ci sono le avversarie: via il 16 novembre foto

I tempi stringono, il presidente ed i dirigenti alla ricerca di vasche dove allenarsi per il nuoto torneo di A2 maschile. Contro chi giocheranno i ragazzi

Per il momento si conoscono gli avversari. Ancora non le date delle partite anche se il nuovo campionato di serie A2 di pallanuoto maschile scatta il 16 novembre. E per la Comonuoto il problema grosso – come tante altre società – è quello della piscina di Muggiò che per ora resta inutilizzabile. E non si sa ancora per quanto tempo. Allenamenti e partite tutti da programmare. Ci stanno lavorando – rischiando di prendere rabbia e stress – i dirigenti del club comasco.

 

Dunque, campionato di pallanuoto maschile di A2 al via il 16 novembre. La Comonuoto è inserita nel Girone Nord con le neo-promosse Bogliasco, retrocessa dalla serie A1, Metanopoli, Arenzano e Zero9, tutte neo-promosse dalla serie B. Le altre squadre sono Crocera Stadium, Lavagna 90, President Bologna, Rari Nantes Camogli, Sportiva Sturla, Torino 81, Vela Nuoto Ancona.

 

Dopo le prime quattro giornate (l’ultima il prossimo 7 dicembre), il campionato osserverà un mese di pausa, per riprendere il giorno 11 gennaio. L’andata si chiuderà in giorno bisestile (29 febbraio), nel ritorno sono previsti due stop, in coincidenza delle feste pasquali e del 25 aprile, per chiudere con la regular season in data 30 maggio. Sia i play-off che i play7-out inizieranno il sabato successivo.