Quantcast
Ubriachi sul battello della Navigazione: sospesi dal servizio, rischiano il licenziamento - CiaoComo
Il provvedimento

Ubriachi sul battello della Navigazione: sospesi dal servizio, rischiano il licenziamento

La nota della società che ha deciso il fermo cautelativo. I tre, che abitano sul lago, avevano tassi alcolici molto elevati. Segnalazione di un passeggero

Arriva la sospensione come provvedimento cautelare in attesa di altre eventuali decisioni. La Navigazione Laghi ha sospeso immediatamente dal servizio i tre componenti dell’equipaggio della motonave “Fra Cristoforo” che venerdì scorso erano ai comandi della nave in servizio verso Como, tutti in stato di ubriachezza. I tre – rispettivamente comandante, macchinista e addetto alle manovre di attracco, avevano tassi alcolici elevati: da 1,40 ad un massimo di 2,40 per uno di loro. Hanno rispettivamente 44, 29 e 28 anni ed abitano sul lago. Risultano sospesi dal servizio da sabato

 

La notizia è stata comunicata con una nota ufficiale dagli stessi vertici della società. “Navigazione Laghi giudica gravissimo quanto accaduto così come si prospetta dai primi accertamenti – si legge nel comunicato – e ha provveduto immediatamente a sospendere dal servizio il personale coinvolto; non esiterà inoltre a prendere opportuni provvedimenti adeguati al grave comportamento avvenuto”. La segnalazione del comportamento sospetto dell’equipaggio è arrivata da un passeggero straniero. La Navigazione ha fatto intervenire subito i carabinieri. “Ringraziamo il comando provinciale dell’Arma di Como – si legge ancora nella nota – per la collaborazione e la prontezza con cui sono è intervenuto dopo la segnalazione della nostra direzione di esercizio di Como”.

 

 

Più informazioni
leggi anche
ambulanza bellagio soccorso ubriachi notte
Ci risiamo.....
Alcool e malori nella notte: altri tre ubriachi, stavolta nessun minorenne coinvolto
commenta