Cerutti nel deserto tra sabbia e caldo: oggi il prologo del Panafrica foto

Il pilota di MOntorfano ha provato la sua moto. Carico e deciso, subito una frazione molto impegnativa di 90 chilometri.

Più informazioni su

Sabbia, deserto, caldo torrido, adrenalina, iscrizioni, verifiche tecniche, tanti km in moto: si respira aria di Panafrica Rally. “Ieri finalmente sono risalito in sella alla mia Husqvarna 450 Rally e ho avuto modo di testarla divertendomi tra le dune del Merzouga. Ci vorrebbe più tempo per essere sicuri che sia tutto perfetto, e per prendere la giusta confidenza, ma la gara è lunga e avrò sicuramente tempo per ricorrere, con l’aiuto dei meccanici del Team Solarys Racing Husqvarma, a qualche modifica”.

Jacopo Cerutti in Africa per preparare la Dakar 2020, ha dedicato la giornata di sabato alle verifiche tecniche, alle iscrizioni, e alla preparazione di tutto il necessario per il prologo di oggi, 90 km. “Alla faccia del prologo… 90 km che precedono l’inizio della gara vera e propria composta ogni giorno da almeno  300km.”

Jacopo si è allenato costantemente per affrontare questa gara, e da pilota preparato riuscirà a mantenere sempre la giusta concentrazione dosando bene le forze.

Più informazioni su