Calcio serie c

Il Como perde a Renate: 2 – 1!

Quarta di campionato, seconda in trasferta per i ragazzi di Banchini. Sfida in diretta web a CiaoComo

Un buon Como esce sconfitto dalla sfida col Renate. Nonostante la sconfitta i ragazzi di mister Banchini hanno disputato una buona gara, i lariani sono passati meritatamente in vantaggio nel primo tempo con Gabrielloni. Al 40′ viene espulso Miracoli e gli azzurri rimangono in dieci uomini, i padroni di casa nella ripresa ci provano con costanza e riescono a trovare la rete del pari con Maritato su rigore al 20′. Tante le proteste da parte comasca per il rigore concesso ai brianzoli. Proprio sul finire arriva la doccia gelata per i lariani ancora una volta è Maritato, questa volta, di testa, a mettere dentro la rete che vale i tre punti per il Renate. Tanta amarezza per i biancoblu che restano a bocca asciutta per la seconda volta dopo la sconfitta casalinga col Monza di domenica scorsa.

93′ OCCASIONE COMO….palla in mezzo per Ganz…la difesa si salva in angolo

91′ entra Ganz……….

44′ GOL RENATE…ANCORA MARITATO…DI TESTA

37′ RISCHIO…..tiro di Maritato risponde bene Facchin mandando in angolo

35′ altro cambio….esce bomber Gabrielloni al suo posto Peli…DAI RAGA

26′ cambio nel Como esce Crescenzi dentro Gatto

20′ GOL RENATE SU RIGORE…..MARITATO

18′ arriva un rigore per il Renate….

16′ Renate che spinge alla ricerca del pari e Como che cerca di difendersi con ordine……VINCEREEEEE

SECONDO TEMPO

Si chiude col Como in vantaggio di una rete il primo tempo. Ancora una volta è Gabrielloni a mettere dentro il pallone che porta in vantaggio i lariani. I ragazzi di mister Banchini hanno meritato il vantaggio dimostrato determinazione e voglia peccato per l’espulsione al 40′ di Miracoli, rosso diretto per lui.

40′ ATTENZIONE ROSSO DIRETTO A MIRACOLI….Como in dieci

35′ GGGOLLLLL COMOOOOOOO ANCORA IL BOMBER GABRIELLONI

28′ Como pericoloso in avanti con Iovine su azione da calcio d’angolo, non va……DAI COMOOOOOOOO

22′ Como che controlla bene la gara, Renate al momento attendista anche se è più vivace in avanti rispetto al primo quarto d’ora

Nei primi 15′ azzurri pericolosi tre volte, in avvio con Gabrielloni che manda fuori di poco, successivamente è ancora il bomber a calciare debolmente e quindi Raggio Garibaldi ci prova ma è bravo il portiere del Renate a respingere…

La formazione: Facchin, Crescenzi, Toninelli, Solini, Iovine, Marano, Bellemo, Raggio Garibaldi, Gabrielloni, Loreto, Miracoli

commenta