Rebbio prova a scappare con la regata delle Lucie: sabato le ultime due gare foto

Il borgo si aggiudica la prova inaugurale davanti ad un folto pubblico nel parco di Villa Olmo. La classifica e le prossime sfide in piazza.

Buona la prima, sconfitto il maltempo che sembrava essere protagonista fin dalla mattinata. Gara inaugurale del Palio del Baradello anticipata di un’ora per scongiurare il rischio di una possibile pioggia in arrivo. Tutto è andato bene. Niente acqua e tanta gente al parco di Villa Olmo per prendere parte, fin dal primo pomeriggio, alla prima tappa del Palio 2019. Soddisfatti gli organizzatori: presenti tante famiglie e bambini che hanno giocato e visto le esibizioni dei falconieri presenti con i loro volatili.


La prima gara è stata la regata delle Lucie, disputata dai vari borghi assieme ai conduttori dei vari comuni del lago che hanno portato le loro imbarcazioni. Il sorteggio dell’abbinamento è stato favorevole a Rebbio che ha vinto la gara davanti a Camerlata e Cernobbio.

 

LA CLASSIFICA DEL PALIO DEL BARADELLO DOPO LA PRIMA GARA

 

Rebbio punti 10, Camerlata 8, Cernobbio 7,  San Martino 6, Tavernola 5, Sant’Agostino 4, Quarcino 3, Cortesella 2, Camnago Volta 1.

 


Sabato prossimo – tra pomeriggio e serata – la conclusione e la definizione del vincitore di questa edizione. In programma altre due gare tradizionali: il tiro alla fune e poi la cariolana tra piazza Duomo e via Plinio. Domenica prossima, nel pomeriggio, la grande sfilata dei protagonisti lungo le strade della città.