Calcio serie c

Gabrielloni bum-bum: abbatte il Gozzano e lancia il Como in vetta alla classifica

Doppietta a Vercelli per il bomber azzurro. Prima grande il portiere Facchin a parare un rigore ai piemontesi. E domenica sfida al Monza in casa

Un inizio di campionato coi fiocchi per il Como di mister Marco Banchini, gli azzurri oggi vincono in trasferta col Gozzano, a Vercelli, grazie ad una doppietta nel secondo tempo del bomber Gabrielloni. Grandissima prestazione dell’attaccante comasco che ha bucato per due volte la porta difesa da Crespi, tre reti per lui in queste due prime gare di campionato.Da segnalare un rigore parato nel primo tempo dal portiere del Como Facchin. Como superiore al Gozzano merita questi tre punti che lo mantengono in vetta alla classifica a punteggio pieno. Una gara non facile visto anche il gran caldo. Ora il pensiero va già al big match di domenica prossima al Sinigaglia quando arriverà il Monza.

QUI LA SINTESI DI ELEVEN SPORTS CON LE AZIONI ED I GOL

 

https://elevensports.it/play/39187/gozzano—como-0-2-2giornata-girone-a/36/241/

 

 

E QUI IL COMMENTO DI MARIO MOLTENI MINUTO PER MINUTO

42′ una buona occasione per Gatto ma è bravo Crespi a salvare la propria porta

36′ esce il BOMBER GABRIELLONI entra Gatto….applausi al Bomber!!!!!!

34′ ecco il Gozzano su punizione ma Facchin c’è e respinge ….Como in vantaggio 2 a 0…MAI MOLLARE!!!!

30′ ha fame il bomber…ha fameeeeeeeeeeeee…..VINCEREEEEEEEEEEE

27′ GGGGOLLLL ANCORA LUI…GABRIELLONIGOOOOOOOOOOLLLLLLLL, Alessandro Gabrielloniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii boooooooooommmmmmmmmbeeeeeeerrrrrrrrrr!!!!!

20′ cambi nel Como, dentro Raggio Garibaldi e Miracoli escono Ganz e H’Maidat…VINCEREEEEEEE

mancano 30′ e siamo in vantaggio, manteniamo la calma, giochiamo come sappiamo tenendo a bada in particolare Tomaselli e portiamoci a casa i TRE PUNTI!!!!!

16′ GGGGOLLLL GABRIELLONI, era nell’aria da qualche minuto con il Como che ha intensificato l’azione offensiva. Azione scaturita da calcio d’angolo di Marano e colpo di testa del bomber che porta in vantaggio i lariani

7′ sempre 0 a 0….da segnalare l’ammonizione poco fa a Solini e il Gozzano che si è visto in avanti ma senza produrre pericoli…DAI COMOOOOOOOOOOOOO

SECONDO TEMPO


Si va al riposo sullo 0 a 0 ma grande merito va al portiere lariano Facchin per aver parato un rigore al 38′. Azzurri che appaiono superiori al Gozzano, numerose azioni offensive dei lariani che costringono la difesa di casa a rifugiarsi in angolo, ma non riescono a concretizzare. Gli spunti migliori dei padroni di casa nascono dalla fascia sinistra, necessario controllare meglio la fascia da parte dei ragazzi di mister Banchini.

38′ FACCHIN PARA IL RIGORE DI POZZEBON!!!!!!!!!!

37′ RIGORE PER IL GOZZANO….fallo di Iovine

34′ ecco Ganz a provarci in area ma la sua girata è deviata in angolo….DAI COMOOOOOOOOO

30′ sempre fermi sullo 0 a 0 gli azzurri continuano a spingere….VINCEREEEEEEEEEEEEEEEEE da segnalare negli ultimi minuti un paio di cross degli azzurri in area avversaria ma non hanno sortito pericoli……

siamo al 22′ viene chiamata una pausa per il caldo….i giocatori a rinfrescarsi …da segnalare qualche istante fa una bella azione del Como con un bel cross di Iovine ma Gabrielloni era in fuorigioco

15′ ancora Gozzano pericoloso in avanti con un bel cross di Tomaselli, palla in angolo……DAI RAGAAAAAAA

9′ grande occasione per i lariani sul tiro di Ganz risponde Crespi, per un soffio non riesce Loreto a ribadire in gol la difesa spazza in angolo

7′ minuti iniziali vibranti con il Como pericoloso al 3′ con un tiro di Iovine, la replica dei padroni di casa poco dopo con Toninelli che salva

Ecco la formazione: Facchin, Toninelli, Solini, Bovolon, Iovine, Ganz, M’Haidat, Gabrielloni, Bellemo, Loreto, Marano

 

(foto di Enrico Levrini per Como 1907)

commenta