Quantcast

Gli trovano droga e monete false nella casa di Cermenate: arrestato dai carabinieri foto

Il protagonista è un 39enne della zona. In casa anche bilancini di precisione per preparare le dosi. Oltre 8.000 euro di monete da valutare.

Un nuovo blitz dei carabinieri della compagnia di Cantù contro lo spaccio di droga.I militari del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Cantù, insieme ai colleghi della stazione di Cermenate e del nucleo cinofili di Casatenovo, hanno arrestato ieri un uomo di Cermenate (F. A., 39 anni) per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti e falsificazione di monete.

 

Dopo lunghi appostamenti e verifiche i carabinieri hanno trovato 432 grammi di cocaina, tre bilancini di precisione e altro materiale per il confezionamento delle dosi oltre a 4.231 monete da 2 euro, presumibilmente false, e attualmente al vaglio degli esperti, per un valore di 8.462 euro. L’uomo ora si trova in cella al carcere del Bassone.