Quantcast
Il personaggio

Da CiaoComo a Palermo, bordate del Ministro Locatelli:”In piazza contro l’accordo Pd-5stelle”

Giornata iniziata da noi, poi la visita in Sicilia. le sue parole fanno il giro del web e fanno discutere. Le immagini.

La sua giornata è iniziata stamane da noi in redazione prima delle 8. Il suo sorriso ed il buongiorno ai lettori tra i saluti ai suoi ex colleghi della giunta e le bordate al Pd. Ecco qui la sua visita di stamane a CiaoComo. Il Ministro della famiglia Alessandra Locatelli (video sotto) non ha risparmiato critiche e contestazioni a chi sta cercando di formare un nuovo governo.

 

Poi è volata in Sicilia e nel pomeriggio, a margine di un incontro al Policlinico, il Ministro comasco non le ha mandate a dire. “Nell’eventualità che la Lega vada all’opposizione e si formi un nuovo governo Pd-M5S ci auguriamo che il popolo insorga il prima possibile, saremo tra i primi a scendere in piazza“. Le dichiarazioni della Locatelli, facile da intuirlo, stanno facendo subito il giro del web tra reazioni e proteste

Salvini ha lasciato aperto un tavolo al quale ci si può sedere per il bene dell’Italia e per evitare che il Paese vada ancora nelle mani di Renzi e del Pd, che per anni ci hanno vessato e tartassato“, ha aggiunto Locatelli in merito a un possibile nuovo dialogo tra il Carroccio e il M5S. Anche i decreti sicurezza “non vanno toccati, tornare indietro è una follia e ci batteremo fino alla fine. Questo Paese ha già sofferto abbastanza” queste altre considerazioni del Ministro comasco in questa giornata iniziata da noi e conclusa in Sicilia

leggi anche
chiara braga al tavolo di lavoro del pd a roma per nuovo governo
La crisi
Critiche alla Locatelli ed a Di Maio, la Braga va avanti verso il nuovo governo
commenta