Quantcast

Un marito violento: maltrattamenti alla moglie, allontanato dalla sua abitazione foto

Comportamento vessatorio da mesi. La donna non ce la fa piu' e chiede aiuto ai carabinieri. Divieto assoluto ad avvicinarsi a lei.

Maltrattamenti in famiglia, allontanato dall’abitazione dove vive con la moglie a Lurago Marinone. Sono stati i carabinieri di Appiano Gentile – Compagnia di Cantù – ad eseguire la misura cautelare di allontanamento con divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna. Il protagonista, che abita a Lurago Marinone, ha 44 anni ed è di origine marocchina.

 

Il destinatario del provvedimento è stato ritenuto dai militari autore di reiterate condotte violente – durate mesi – verso la donna. Con minacce, ingiurie e vessazioni di vario genere, provocando in quest’ultima un perdurante stato d’ansia e di paura nonché ingenerando un fondato motivo per l’incolumità, costringendo anche ad alterare le abitudini di vita. La moglie fino ad un certo punto ha sopportato, poi ha chiesto l’aiuto delle forze dell’ordine. Oggi l’esecuzione del provvedimento verso di lui. IN caso verrà trovato vicino all’abitazione della donna rischia ora l’arresto.