Claino, riaperta la provinciale dopo la frana di ieri sera: rimossi fango e detriti foto

Circolazione tornata alla normalità da questa mattina. Spavento ieri sera per l'ennesimo nubifragio, ma nessun ferito

Tutto a posto già da questa mattina. I lavori di rimozione di fango e detriti sono proseguiti nella notte e stamane, con le migliorate condizioni meteo, ecco il via libera. Torna regolare la circolazione sulla provinciale 14 a Claino con Osteno dopo la frana che ieri sera ha interessato parte della carreggiata: detriti e pure tanto fango trascinato sull’arteria dalla pioggia fortissima accompagnata anche da grandine. Momenti di paura e forte apprensione per gli automobilisti sorpresi per strada dal maltempo.

 

Pompieri e tecnici comunali hanno fatto il resto. Cioè la riapertura della strada fin da stamane. Limitando al massimo i disagi. Il maltempo di ieri sera – ennesimo temporale violento – ha causatio anche altri danni in zona: allagamenti e disagi tra alto lago e porlezzese. Grandine e vento forte anche in Valle d’Intelvi: qui sotto (foto) l’albero finito sulla strada – senza per fortuna colpire nessuno – sulla strada del Pian delle Noci a Lanzo.

 

smottamento cliano con osteno fango sulla strada ed albero caduto a pian delle noci in strada

 

Migliorate in tutta la zona oggi le condizioni: tregua del maltempo anche se restano nuvole in cielo. E variabilità diffusa come confermano gli esperti.