Garzeno, escursionista precipita nel burrone durante la gita: recupero difficile foto

Un volo pauroso, la frattura delle gambe. Necessaria la barella dei pompieri per riportarlo a valle. Le immagini dei pompieri.

Una brutta scivolata dalla zona del ponte delle seghe a Garzeno: i pompieri di Dongo ed i colleghi di Menaggio hanno dovuto faticare a lungo nel tardo pomeriggio ed in serata per recuperare un escursionista di 65 anni ed una sua donna di 63 (forse la moglie, ma è da confermare) pochi minuti fa. I due, durante una gita a piedi, sono precipitati nel dirupo per motivi da accertare.

 

Complesso e lungo l’intervento dei Vigili del fuoco che hanno dovuto faticare non poco ad identificare l’uomo e poi portarlo via in barella: aveva sospette fratture alle gambe e non poteva camminare dopo la caduta nel fiume. Meno serie – non è stata neppure portata via in ambulanza – le condizioni della donna.