Accenti sudamericani con Dilene Ferraz e Sergio Lavia in concerto sulla Collina d’Oro

Appuntamento oltre confine con la musica del duo Dilene Ferraz e Sergio Fabian Lavia, i bravissimi coniugi sudamericani di Menaggio, si perchè seppur Dilene è brasiliana e Sergio argentino, da molti anni abitano sul lago di Como, dove organizzano ogni anno il Festival di Chitarra a Menaggio in arrivo a fine mese.

Ma, come resistere all’accogliente Corte di Bigogno d’Agra in uno scenario stupendo sulla cosiddetta Collina d’Oro tra i due rami del lago Ceresio? Venerdì 9 agosto (ore 20.30), Dilene Ferraz, voce, flauto e percussioni, Sergio Fabian Lavia, chitarra si esibiranno per Ceresio Estate con un programma che alterna suggestivi brani originali a composizioni e canzoni popolari di autori sudamericani, tra cui le celeberrime “O que sera” di Chico Buarque e “Besame mucho” di Consuelo Velasquez.

Dilene Ferraz comincia a cantare all’età di 9 anni e all’età di 14 anni incide il suo primo disco. Si trasferisce in Italia e studia presso l’Accademia Internazionale della Musica di Milano. Si perfeziona in canto con i maestri Mariella Farina, Shuko Takahashi e Luisa Castellani. Forma il gruppo “Brasilian Love Affair”, con il quale incide 4 cd per la DIG IT International. In seguito dà vita al quartetto “Aries4” col quale registra il CD “Scene surmer” per la KLE, dedicato a compositori del ‘900 e contemporanei.

Sergio Fabian Laviaha ha composto musiche che sono state eseguite in più di quaranta paesi e ha suonato con alcuni dei più importanti musicisti del panorama internazionale, tra i quali Riccardo Chailly, Luis Bacalov, Vinko Globokar, Nicola Piovani. Incide diversi CD e pubblica le sue composizioni con Decca, Stradivarius, Warner Chappell, Sinfonica, Les productions D’OZ. Attualmente è docente presso il Conservatorio della Svizzera Italiana.

Il concerto è ad ingresso gratuito, la Corte di Bignogno è in via Cappelletta ad Agra sulla Collina d’Oro, In caso di cattivo tempo: Sala Boccadoro a Montagnola