Il rock agricolo degli Iron Mais incontra la birra artigianale al Parco Tittoni

Rock e birra al Parco Tittoni nel primo week end di agosto. Per la bionda bevanda approda a Desio il vascello del Brianza Beer Festival, per la musica ci pensano gli Iron Mais, inventori del “rock agricolo”, e conosciuti anche per la partecipazione al celebre talent X Factor e Extra Factor.

Gli Iron Mais canturini e dintorni, sono la più celebre “cow punk band”, anche perchè nel genere sono praticamente gli unici. La loro idea iniziale è stata rivisitare i maggiori successi della storia del rock in uno stile che amalgama folk, bluegrass, country e incisi western. Oltre ad aver pubblicato 3 album e cantato insieme a molti big della musica italiana, il gruppo conta anche un featuring con la cantante Corona, nel tormentone per eccellenza degli anni 90 “The Rhythm of the Night”.

Gli Iron Mais sono una simpatica accozzaglia di personaggi southern confort: La Contessina (Voce e Violino), Jack La Treena (Voce e Banjo), Lo Scollo (Contrabbasso), il Ragazzo Nutria(chitarra) e Burrito (batteria). Lo show degli Iron Mais sabato 3 agosto alle 21.30 trascinerà il pubblico del Parco Tittoni grazie alla loro ironia, ai loro look caratteristici e al loro esilarante carisma bifolco.

Nella tre giorni del Tittoni Beer Festival non ci sono solo gli Iron Mais a “mandar giù” la birra e lo street food made in Romagna, ma si comincia già venerdì 2 agosto, dalle 21.30, Dr. Feelgood And The Black Billies (rock and roll \ country \ hillbilly) + Il Twist col Verme (stupid pop), mentre domenica 4 agosto, dalle 21.30, un Omaggio acustico a Johnny Cash 

 

Al cospetto di Villa Tittoni ci saranno gli spillatori con 50 diverse birre (metà italiane e metà straniere) e 24 stili birrai per un totale 50 birrifici.

Dalla serba “Switch Side” alla norvegese “Lucky Jack”, per birrofili e non sarà l’occasione per assaggiare birre mai viste prime e confrontare la qualità della birra artigianale italiana con quelle provenienti dall’estero (per conoscere tutte le birre in dettaglio si può consultare la pagina Facebook di Parco Tittoni).

Per accedere alle degustazioni del Beer festival sarà necessario acquistare al costo di 5 € lo “starter pack”, che comprenderà:

– Il bicchiere BBF – Brianza Beer Festival serigrafato, lavabile in lavastoviglie con logo e tacche di degustazione;

– La brochure informativa con tutte le birre e birrifici;

– Due gettoni degustazione dal valore di 1,5€ ciascuno (1,5€ = una tacca di birra, corrispondente a 0,1 cl)

Non sarà possibile utilizzare altri bicchieri.