Torna il sole dopo il nubifragio: fiume in strada e grandinata-choc a Magreglio foto

Impressionanti immagini del nubifragio di stamane. Nel triangolo lariano la situazione peggiore: tutto bloccato da una grande coltre bianca

Migliorate nettamente le condizioni meteo sul territorio lariano dopo la bomba d’acqua che stamane ha colpito il lago e la statale Regina. Sopra un video di un nostro lettore: strada simile ad un fiume con tanto fango trascinato a valle assieme a detriti. Oggi pomeriggio le schiarite ed il ritorno del sole

allagamenti sulla regina questa mattina bomba d'acqua grandinata record a magreglio e valbrona

Qui sotto la nostra presa diretta dalla Regina dove in mattinata c’è stato il senso unico alternato tra Brienno e Laglio e ad Argegno. Disagi e rallentamenti.

Ma la cosa più choc di questo maltempo è (foto sotto) quello che ci ha spedito Fulvio da Longone al Segrino: è la terrificante grandinata che si è abbattuta stamane nella zona del triangolo lariano, in particolare tra Magreglio e Valbrona. Grandine come la neve sulle strade. Necessario l’intervento degli spalatori e delle ruspe del Comune per rimuovere la grandine finita in strada. Traffico bloccato. Impressionante la quantità di chicchi caduti in pochi minuti. Magreglio la zona più colpita.

 

allagamenti sulla regina questa mattina bomba d'acqua grandinata record a magreglio e valbrona