Quantcast

Colverde, altro blitz nei boschi: sequestri e smantellate le tende degli spacciatori foto

Ecco il dettaglio di cosa è stato trovato. Il grazie del sottosegretario Molteni:"Impegno notevole, la zona deve essere restituita alla gente"

Un nuovo blitz delle forze dell’ordine (in sinergia) nei boschi del territorio comasco e dell’olgiatese in particolare. Fatto nei boschi di Colverde come conferma il Prefetto. Trovata droga e banconote. Il dettaglio

 

Utilizzato anche un elicottero e tre unità cinofile ed ha consentito di rinvenire e sequestrare il seguente materiale:

  • euro 1.560 in banconote di vario taglio;
  • 5,10 grammi di cocaina;
  • 7 grammi di eroina;
  • 15 grammi di sostanza stupefacente del tipo cannabinoidi;
  • 4 telefoni cellulari funzionanti.

Nell’occasione, sono stati segnalati all’Autorità amministrativa per possesso di sostanze stupefacenti per uso personale quattro cittadini italiani ed è stata altresì disposta la rimozione – cui provvederà nella mattinata odierna il Comune di Colverde – di giacigli, tende e nascondigli presenti nel bosco (come si può notare dalle foto allegate), utilizzati dai pusher come base logistica e per occultare persone, refurtiva e sostanza stupefacente o altro materiale illecito.

 

Nel corso dell’operazione è stato individuato anche uno zampirone ancora fumante collocato in più punti del bivacco, a riprova della presenza degli spacciatori, i quali hanno abbandonato il posto pochi minuti prima dell’arrivo delle Forze dell’Ordine.

 

Grazie, grazie e ancora grazie alle Forze dell’ordine per l’importante operazione antidroga nei boschi di Colverde!”. Con queste parole il Sottosegretario di Stato Nicola Molteni ha voluto esprimere la propria soddisfazione e ringraziare le Forze dell’Ordine che hanno condotto ieri un’altra importante operazione antidroga nel territorio comasco. “Avevamo detto che non avremmo dato tregua ai criminali e agli spacciatori e lo stiamo facendo” – ha ribadito il Sottosegretario Molteni – “Con grande determinazione le Forze di Polizia stanno ripristinando la legalità nei nostri boschi. Restituiremo ai cittadini il diritto di vivere senza paura gli spazi verdi del territorio.