Quantcast

Como, in attesa di Ganz ci pensano ancora Gabrielloni e Miracoli: 4-2 al Paradiso foto

La seconda uscita della formazione azzurra in vista della serie C: i due attaccanti in rete, l'acclamato bomber applaudito dai tifosi presenti.

Il Como di Banchini vince anche nel secondo allenamento congiunto contro l’Fc Paradiso, formazione svizzera militante in prima lega. E’ stata l’opportunità per il tecnico lariano di provare schemi, amalgama e giocatori, dopo due settimane di ritiro dove i giocatori lariani hanno iniziato a conoscersi e fare gruppo.
I bianco-blu si sono imposti con il risultato di 4-2. Il primo tempo si è concluso con il risultato di 1-0 grazie ad un gol di Gabrielloni che è stato molto bravo a depositare il tap-in la respinta del portiere avversario dopo un colpo acrobatico di Celeghin su cross di Iovine proveniente dalla destra. Prima era stato l’altro attaccante del Como, Miracoli, ad andare vicino alla rete, con una conclusione che però è finita alta.

Nel secondo tempo altri tre gol per i Como, prima Miracoli su rigore, poi ancora Gabrielloni con un tiro a girare e sul finale Kouadio, dall’altra parte due reti anche per il Paradiso, nel mezzo, per il 4-2 finale.

Le parole del mister lariano a fine gara dalla diretta di Esport e CiaoComo

La squadra resta ancora in ritiro ad Arona per qualche giorno: si è unito al gruppo – anche se non si è visto in campo – anche Simone Ganz, amatissimo e applaudito dai tifosi presenti a Dormeletto. Sarà lui uno dei tre attaccanti di questa nuova stagione in serie C: con lui anche Gabrielloni e Miracoli, oggi entrambi a segno come già nella prima amichevole di una settimana fa.

 

 

(Foto Enrico Levrini per Como 1907, sito ufficiale)