“Il mio bimbo salvato da un automobilista dal cuore grande: gratitudine per sempre” foto

In questi giorni dove gli incidenti sono sempre numerosi, il post di una giovane mamma di Cernobbio. Poteva essere una disgrazia in via Asiago, qualcuno ha avuto coraggio e prontezza......

Va benissimo anche Facebook per esprimere gratitudine e riconoscimento. non solo (come spesso succede) odio e insulti gratuiti. E’ quello che ha fatto una giovane mamma di Cernobbio – Monica Martello – che oggi ha scritto il post che riportiamo in modo integrale (dalla sua pagina personale) per ringraziare chi l’altra sera non ha esitato a danneggiare la propria auto pur di salvare il bimbo di Monica. Si chiama Flavio, merita un grosso grazie e la gratitudine di Monica. “Per tutta la vita….” come precisa ancora lei. Ecco il suo post commovente e sentito.

 

 

Scrivo questo post con tutto il cuore e piena di gratitudine per ringraziare pubblicamente Fla Pac che l’altra sera ha salvato la vita al mio bambino… Stavamo attraversando in via Asiago a Tavernola quando Dario ha perso un’infradito e mi è sfuggito dalla mano per andare a recuperarla. Nel frattempo però arrivava un’auto a velocità sostenuta, che non poteva vederlo perché chinato e oscurato dal guard rail. È stata una frazione di secondo in cui ho visto la peggiore tragedia piombarci inesorabilmente addosso, ma per fortuna Flavio ha avuto l’incredibile prontezza di riflessi e il coraggio di fare scudo al mio bambino uscendo con la sua auto, senza preoccuparsi delle conseguenze per la sua incolumità o del suo veicolo.
Tutto si è concluso così, per fortuna, solo con un grande spavento… Ma la mia gratitudine nei confronti di Flavio durerà per tutta la vita.
Grazie di cuore.