Quantcast

Como verso la ripartenza e Zanotti torna in azzurro:”Qui si può fare molto bene” foto

Il portiere, classe 94, rimette la casacca azzurra. E lo fa con assoluta convinzione. Il Ds Ludi:"Questo suo entusiasmo ci ha colpiti in modo notevole"

Torna in riva al Lario Luca Zanotti. Portiere di sicuro affidamento, oggi ha firmato con il Como: per lui un ritorno gradito ed importante. Classe 1994, Zanotti ha già difeso la porta dei lariani in Serie C durante la stagione 2016/2017. Ha giocato anche per Atalanta, Virtus Entella, Melfi, Carrarese, Pro Patria e Juve Stabia.
“Sono veramente contento – dice Luca Zanotti – per me il Como era la prima opzione, ho vissuto qui una bellissima stagione e ho dei grandi ricordi”. Insomma un altro ritorno a casa: “Coi tifosi e la gente di Como mi sono trovato alla grande, sono convito qui si possa fare molto bene e non vedo davvero l’ora di iniziare”.
Un ritorno, fortemente voluto da Zanotti: “Al di là della dimensione tecnica del giocatore quello che ci ha colpito è la sua volontà e la sua determinazione nello sposare il progetto e voler tornare a Como – dice il direttore sportivo del Como 1907, Carlalberto Ludi – Questo è l’atteggiamento che cerchiamo e un aspetto emotivo a cui diamo molto valore, siamo quindi felici di aver riportato Luca in bianco-blu”.

 

Intanto si avvicina il via della nuova stagione. Domenica, allo stadio, il raduno ed il primo allenamento prima del trasferimento nel ritiro di Arona per un paio di settimane. Oltre a Zanotti per ora l’unico nuovo arrivo è il giovane Alessio Iovine. Sette i confermati dall’ultima stagione: Gabrielloni, Raggio Garibaldi, Bovolon, Toninelli, Celeghin, Sbardella e Loreto. In panchina resta mister Banchini. Da domenica inizia la nuova avventura anche per lui, la serie C.