Como, altri cedimenti in via Grossi: perplessità ed ironia sul web, ora la sistemazione foto

La nostra segnalazione grazie ad un lettore. Settima scorsa altro episodio analogo vicino. Strada sistemata per il GIro d'Italia a fine maggio.

La segnalazione ce l’ha fatta un nostro lettore – Ivo – che abita in zona. E già ieri siamo andati a verificare la situazione: altri due cedimenti in via Tommaso Grossi a Como dopo quello di settimana scorsa, a pochi metri di distanza: da oggi, dopo che la zona è stata delimitata dalle transenne, i lavori di sistemazione. La cosa preoccupante è che è l’ennesimo cedimento dell’asfalto appena posato (qui è passato il Giro d’Italia a fine maggio) in aggiunta ad altri due episodi analoghi avvenuti nelle scorse settimane in viale Varese. Le domande e le perplessità dei nostri lettori sono molte (video qui sotto): ironia e dubbi sulla bontà dell’intervento completato a fine maggio. Esattamente qualche giorno prima del transito del Giro verso Civiglio.

Da oggi, intanto, a Como al via anche altri lavori di sistemazione delle strade. Ecco il dettaglio completo fornito dal Comune

como cedimento strada via grossi zona transennata

 

Via Asiago e via Friuli (tratto da via Borromini a via Polano), compresa la rotatoria posta all’intersezione delle vie Polano/Tibaldi/Asiago: per lavori di asfaltatura, dall’1 al 5 luglio, nella fascia oraria dalle ore 20.00 alle ore 06.00 del giorno successivo:

– nel tratto di via Asiago il transito veicolare è regolato a senso unico di marcia con direzione dalla rampa uscita/ingresso A9 verso via Tibaldi. È interdetto il transito veicolare sul ramo di uscita su via Asiago per i veicoli provenienti dalla SS340-Regina.

– durante la fase di asfaltatura della rotatoria (int. vie Pellico/Tibaldi/Asiago), in base all’avanzamento dei lavori, è interdetto il transito su tutti i rami di imbocco alla stessa; i veicoli provenienti da via Tibaldi, avranno l’obbigo di svolta a destra su via S.Pellico.

– durante la fase di asfaltatura di via Friuli (tratto da via Borromini a via Polano), è sospesa la circolazione per tutte le categorie.

 

Via Repubblica Romana: per lavori di asfaltatura, l’8 e 9 luglio, nella fascia oraria dalle ore 20.00 alle ore 06.00 del giorno successivo, è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli. Compatibilmente con le lavorazioni in atto sarà consentito l’accesso ai veicoli in uso alla Guardia di Finanza; in coerenza con quanto sopra, il flusso veicolare sarà deviato da via Scalabrini rispettivamente in direzione Camerlata o in direzione Comune di Casnate.

 

Via Monte Caprino e via Strabone: per lavori di asfaltatura, l’8 e 9 luglio, è sospesa la circolazione a tutte le categorie di veicoli. In base all’avanzamento dei lavori, l’accesso sarà consentito ai veicoli, dalla testata di cantiere con accesso da via Ronchetto /Isonzo.

 

Via Majocchi: per lavori di asfaltatura, il 12 luglio, nella fascia oraria dalle ore 20.00 alle ore 06.00 del giorno successivo, è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli, eccetto per i veicoli in uso ai residenti, alle Forze dell’Ordine, al soccorso sanitario e tecnico urgente nell’espletamento dei servizi di emergenza.

Nei medesimi tratti e periodi, ove occorre è altresì permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

 

Piazzale Atleti Azzurri d’Italia: per lavori di asfaltatura è vietata la sosta con la rimozione forzata dei veicoli, dall’1 luglio al 5 luglio, nella fascia oraria dalle 08.00 alle 18.00.

 

Via Sportivi Comaschi: per lavori di asfaltatura è sospesa la circolazione per tutte le categorie di veicoli, dall’1 luglio al 5 luglio, nella fascia oraria dalle 08.00 alle 18.00.

 

Via Quasimodo: per lavori di asfaltatura dall’8 luglio al 10 luglio è sospesa la circolazione per tutte le categorie di veicoli, nella fascia oraria dalle 08.00 alle 18.00.

Nei medesimi tratti e periodi, ove occorre è altresì permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

 

Via Valgioera: per lavori di riconsolidamento a seguito di movimento franoso, dall’1 al 31 luglio, è sospeso il transito pedonale e veicolare (velocipedi compresi), eccetto per gli addetti ai lavori.

 

 

Ed altri interventi in programma dalla prossima settimana a Como. Ecco il dettaglio: da lunedì 8 luglio i lavori per la realizzazione dell’attraversamento pedonale protetto in via Canturina, in corrispondenza della fermata Meucci del trasporto pubblico. L’intervento sarà il primo a essere completato: dopo la pausa estiva la stessa impresa realizzerà gli attraversamenti protetti in via Mognano, in via Oltrecolle (uno in corrispondenza del cimitero e l’altro in corrispondenza di via Buozzi), uno in via per Civiglio.

 

Questi lavori vengono avviati dopo un lungo percorso amministrativo. I fondi sono stati reperiti con la variazione di bilancio del luglio 2018; le opere sono state progettate e appaltate nel dicembre 2018; la aggiudicazione dei lavori è avvenuta a fine febbraio 2019 e il contratto è stato sottoscritto il 25 giugno scorso. Per iniziare, in ogni caso, si è atteso che si riducesse il traffico legato al periodo scolastico. Il contratto per l’esecuzione dei lavori, nel complesso, ammonta a oltre 300 mila euro.