Quantcast

Altro tassello del nuovo Como di Banchini: firma anche Enrico Celeghin foto

Il forte centrocampista azzurro, in grande evidenza lo scorso campionato, firma un biennale. Ora la sua determinazione per debuttare in C: cresciuto nelle giovanili dell'Inter.

La società Como 1907 comunica di aver trovato l’accordo per un rinnovo biennale con Enrico Celeghin. Classe 1999, dopo le giovanili all’Inter e al Torino la scorsa stagione il debutto tra gli adulti. Uno dei migliori giovani dello scorso campionato, si è messo in luce con i suoi 4 gol e soprattutto 9 assist, che denotano una grande visione di gioco: “Sono davvero felice – commenta Celeghin – la scorsa stagione abbiamo fatto davvero una bella cavalcata e per me aver conquistato la Serie C ed essere stato poi confermato è motivo di grande orgoglio”.  Una grande opportunità di cresciuta umana e sportiva per il centrocampista: “Sarà davvero una bella esperienza e sono convinto che questa squadra e questa società potrà fare molto bene nel futuro, adesso tocca a noi”.

enrico celeghin diretta sport magazine con mario molteni in studio

Contratto biennale, per un ragazzo con tanti margini di miglioramento e la possibilità di fare bene nel futuro: “Enrico è stato un punto di riferimento nella scorsa stagione – dice Carlalberto Ludi, direttore sportivo del Como – si è guadagnato la riconferma non solo attraverso le prestazioni sul terreno di gioco ma anche per via del suo approccio al lavoro, estremamente serio e maturo. Pensiamo che il ragazzo possa crescere ulteriormente e farsi apprezzare in categoria”.

 

Nei giorni scorsi hanno già rinnovato l’accordo Gabrielloni, Sbardella, Loreto, Bovolon e lo stesso mister Banchini. Ora anche il tassello di Celeghin.