San Siro, volo da paura con la moto nella scarpata. Altri feriti sulle strade foto

Una serie di incidenti dal pomeriggio alla serata. Il più grave in alto lago: due persone in ospedale in prognosi riservata. Tutto il dettaglio.

Probabilmente ha perso il controllo della moto in via ai Monti, località Treccione di San Siro (foto sopra il luogo dello schianto): volo spaventoso nella scarpata sottostante di due persone, 55 e 59 anni rispettivamente. E’ successo questo pomeriggio prima delle 18: recuperati dai pompieri di Dongo e dal personale 118, poi ricoverati in elicottero a Lecco (uno) ed a Gravedona in ambulanza la donna, entrambi in prognosi riservata. Numerosi le ferite subite nello schianto e nella scivolata nel burrone.

 

Non solo questo l’unico schianto del pomeriggio sulle strade lariane: a Erba (ore 18) in via Valassina caduta dalla moto anche per una ragazza di 19 anni, poi ricoverata al pronto soccorso. Ha fatto tutto da solo. E poi alle 19,20 a Rovellasca – via Carugo – una donna 50enne a terra anche lei dopo una caduta dalla moto. Portata a Cantù. Ad Anzano, via Galgina (ore 19,40) a terra un ragazzo 21enne caduto dalla bici: finito all’ospedale di Erba in prognosi riservata.

 

Altro incidente  a Rebbio – via Gasparotto – alle 19,30: schianto auto-moto e caduta rovinosa per il centauro, poi soccorso e ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Sant’Anna.