Cerutti si diverte con il mondiale di Enduro in Valseriana:”Grande emozione” foto

Il pilota di Montorfano gareggia con i big della specialità. Esperienza stimolante in attesa di tornare al motorally e poi alla Dakar.

Una nuova esperienza agonistica per Jacopo Cerutti, il pilota di Montorfano che sta disputando il Motorally 2019. Ha partecipato al mondiale di enduro (sabato e domenica) a Rovetta – in Valseriana (Bergamo) con gare tra Clusone, Onore, Fino del Monte, Rovetta e Cerete. Per lui, come da sua stessa ammissione, un bello e stimolante ritorno al passato visto che con l’enduro ha iniziato la sua attività agonistica.

 

L’evento ha visto quattro prove speciali a giro da ripetere tre volte sia sabato che domenica: dal paddock di Rovetta i piloti raggiungono la Spessa di Clusone dove si svolge la prima prova speciale enduro test, successivamente a Cerete Basso ci sarà l’extreme test. Il percorso continua fino a Cerete Alto e poi in località Plarina di Onore, dove si svolge un’altra prova speciale, il Cross test numero 1. A Fino del Monte il Cross test 2 su prato. Da lì il ritorno al paddock. A seguire il secondo e terzo giro.

 

E al via anche un Cerutti motivato e contento per questa nuova esperienza. Ecco il suo post su Facebook dopo questi fue giorni molto intensi per lui.

 

CHE GARA! Due giorni di mondiale davvero durissimi, è stato davvero difficile tornare all’ Enduro dopo anni, ma sono super contento… e grazie mille a tutti per il tifo, che emozione correre così! ???? grazie @79thematt uomo ombra e @betty_ceresa ?? @solarys_racing @husqvarnamotorcyclesitalia | @t.ur_official @airohelmets @gaerneofficial @lapizzapiuuno @cinzia.rossini @martinelli_paolo83 @esuka_official #motoclubintimiano  @ Rovetta

 

(foto dalla pagina Facebook di Jacopo Cerutti)