Como, lungolago quasi pronto: riaperta una corsia, ma tanti detriti in arrivo fotogallery

Incertezza per il completo via libera alle auto: una corsia ancora piena di acqua. Gran lavoro degli operai di Aprica.

Dopo la riapertura di ieri pomeriggio (video sopra) e la chiusura – per motivi di sicurezza della notte – il lungolago di Como è stato riaperto questa mattina all’alba. Con gli operai di Aprica che, a tempo di record, hanno ripulito i tantissimi detriti accumulati in questi giorni di esondazione. Inizialmente una sola corsia per auto e bus (quella solitamente usata dai bus), dalla tarda mattinata sarà utilizzata anche la corsia più vicina a quella dei bus perchè orai sgombra di acqua e detriti. La nostra presa diretta di stamane.

lungolago como riaperto al traffico questa mattina pulizia detriti da parte Aprica


Restano ancora incognite per la corsia a ridosso del marciapiede della piazza. Qui oggettivamente la situazione (foto sopra) è più difficile da valutare. Anche perchè l’acqua è ancora abbondante, in particolare vicino all’avvallamento della Navigazione. E poi perchè – confermato anche dall’assessore Negretti, anche stamane presente sul posto a coordinare gli interventi con la Polizia locale – dall’alto lago stanno arrivando ancora detriti e tronchi di alberi di grosse dimensioni. Una incognita in più per aspettare ulteriormente l’apertura definitiva della circolazione.