Quantcast

C’è un pò di lago su “Netflix”: da domani tutte le scene con Sandler e la Aniston foto

Debutta la serie girata anche sul Lario un anno fa. Molte le misure di sicurezza per i due attori.

Conto alla rovescia ormai alla fine: debutta domani, 14 giugno, sulla piattaforma Netflix, “Murder Mystery”, il film girato la scorsa estate sul Lario con protagoniste le due star hollywoodiane, Jennifer Aniston e Adam Sandler. Scene girate in centro Como – tra imponenti misure di sicurezza – ma anche sul lago tra Argegno e Carate Urio. Giorni di lavoro, sopra il trailer di questa serie di Netflix.

immagini ufficiali film di netflix girate a como, aniston e sandler,

Il film, interpretato anche da Gemma Arterton, Luke Evans, John Kani e Terence Stamp , di cosa parla? Un poliziotto di NY, interpretato da Adam Sandler, porta finalmente la moglie , Jennifer Aniston, in Europa per una vacanza promessa da tempo, ma un incontro casuale durante il volo si trasforma in un invito a partecipare a un intimo incontro familiare sul lussuoso yacht dell’attempato miliardario Malcolm Quince. Ma quando Quince viene assassinato, i due coniugi diventano i principali sospetti in questo misterioso omicidio. Da quel momento in avanti i due protagonisti  devono percorrere l’Europa in lungo e in largo per rintracciare i veri colpevoli e Como e il suo lago sono una delle mete più movimentate del loro peregrinare.

JENNIFER ANISTON: Girare sul lago di Como è stata un’iniezione di bellezza”

La premiere hollywoodiana di Murder Mystery si è tenuta martedì scorso ed è stata l’occasione per ricordare qualche momento della lavorazione europea del film, Adam Sandler ha raccontato la cena con George Clooney e Amal Clooney nella loro tenuta sul Lago di Como. “Ci hanno fatto la pizza fatta in casa, siamo stati benissimo, mi sono seduto vicino a Bono. E ‘stata una buona giornata “. Gli fa eco la Aniston “Il film è stato un regalo per me che amo viaggiare e che, pochi lo sanno, ho anche sangue italiano da parte materna. Girare in Italia, in particolare per gran parte del film nei dintorni del lago di Como, è stata un’iniezione di bellezza. E anche di spericolate azioni: la nostra coppia si trova invischiata in rocambolesche avventure”