Fine dell’incubo per i genitori: ritrovato a Milano il ragazzo 14enne di Cirimido foto

Il ragazzino è uscito da casa mercoledì per andare dal parrucchiere. Poi ha preso il treno per il capoluogo.

L’incubo è finito in tarda mattinata. Il ragazzino 14enne, di origine marocchina scomparso da mercoledì pomeriggio dalla sua casa di Cirimido nel comasco, è stato ritrovato. Sta bene e questa è la cosa importante. Sta facendo ritorno verso casa dove lo aspettano papà e mamma per poterlo abbracciare. Poi si chiariranno tra di loro le cause del suo allontanamento che ha gettato nel dramma la famiglia del giovane. I genitori hanno mobilitato parenti ed amici per poterlo ritrovare.

Il 14enne era uscito da casa mercoledì per andare dal parrucchiere a Lomazzo. Poi di lui si erano perse le tracce fino a quando i genitori hanno mobilitati anche i social diffondendo la sua foto. La conferma da alcuni parenti: il ragazzo è stato ritrovato. Probabili cause personali all’origine del gesto, ma questo è un aspetto che ora interessa poco. Sospiro di sollievo per tutti ed è questo che ora conta.