Congestione nel lago di Pusiano, ragazzino di Asso grave in ospedale foto

Stava facendo il bagno anche per il caldo intenso: si è sentito male all'improvviso, portato a riva da alcuni canoisti.

Si trova in condizioni serie, all’ospedale di Merate, un ragazzo di 13 anni di Asso anche se di origini straniere che ieri pomeriggio dopo le 17 si è sentito male nelle acque del lago di Pusiano a Bosisio Parini, nella zona del Precampell. Il giovane, ora in osservazione, è in prognosi riservata e sotto osservazione: faceva parte di una comunità di Asso in gita in zona.

 

Probabilmente per la bella giornata calda, il 13enne è entrato in acqua e probabilmente avrebbe accusato un malore, forse una probabile congestione. Nessuno degli accompagnatori si è accorto inizialmente. A dare l’allarme alcuni educatori che lo hanno notato a volto in giù in acqua: alcuni canoisti lo hanno poi accompagnato a riva facendo intervenire subito i sanitari dell’ospedale di Erba, giunti in posto con l’automedica e l’ambulanza della Croce verde di Bosisio Parini.