Troppi impegni di lavori, Albese e Citterio si separano: il saluto del presidente foto

Il capitano della formazione lascia per il nuovo anno. Rammarico ed affetto da parte del numero uno, le sue parole.

La Tecnoteam Albese volley (serie B1 femminile), dopo la fine della stagione annuncia una prima novità per il prossimo campionato. E’ il presidente Crimella, con una nota ufficiale (di seguito qui sotto) a formalizzare la separazione da una bandiera come Giulia Citterio: scelta presa per ragioni professionali dalla ragazza, non certo per altri motivi. Ecco le parole del numero uno di Albese, cariche di affetto per una giocatrice che ha sempre onorato al meglio la casacca del Cs Alba

 

In attesa di far conoscere ai nostri tifosi i volti nuovi per la prossima stagione, il Cs Alba Albese volley intende esprimere un particolare riconoscimento alla sua capitana Giulia Citterio (Citte per tutti) che, per ragioni lavorative, non potrà più fare parte della nostra formazione di B1 per il prossimo anno.

Giocatrice di qualità e di sostanza, persona educatissima ed estremamente positiva, in questi quattro anni di permanenza ad Albese ha sempre dimostrato un grande attaccamento alla maglia, sentimento sempre più raro purtroppo.

Il presidente Graziano Crimella