Il Lecco piega l’Arzignano ed adesso è super-derby: si decide tutto al Sinigaglia foto

I blucelesti di Gaburro vincono in rimonta, ora sfida con i ragazzi di Banchini. I tifosi già mobilitati.

Più informazioni su

Ed adesso si decide tutto al Sinigaglia mercoledì prossimo: super-derby Como – Lecco non solo per la rivalità storica, da sempre accesa, ma anche per vedere chi passa il turno e va in finale della Poule Scudetto di serie D (campo neutro da scegliere, forse Firenze). Si gioca mercoledì 22 alle ore 16, orario scelto per ragioni di ordine pubblico anche se i tifosi di entrambe le parti (sopra lo striscione apparso a Lecco ieri) vogliono esserci a tutti i costi. Il Como ha un solo obiettivo: vincere per passare ed andare avanti, non fermarsi dopo una stagione da record culminata con la promozione in C. Il Lecco, ieri in rimonta davanti ai suoi tifosi con un ottimo Arzignano, può anche pareggiare per proseguire la stagione.

lecco batte arzignano poule scudetto serie d festa giocatori e striscioni per invitare ad esserci a como

Sopra la sintesi del match del Rigamonti, qui sotto le interviste dagli spogliatoi con gli amici di Esport Como ed anche i tifosi lecchesi che hanno spesso preso di mira quelli del Como con striscioni e cori. Il derby di mercoledì si preannuncia caldo anche da questo punto di vista

LECCO – ARZIGNANO VALCHIAMPO 2-1
Parasecoli (AV) al 7’; Segato (L) al 33’ su rigore; Capogna (L) al 78’

 

TABELLINO

LECCO (4-3-3): Safarikas; Samake (Ruiu dal 63’), Malgrati, Carboni, Corna; Pedrocchi, Moleri (Silvestro dal 68’), Segato; D’Anna (Dragoni dal 55’), Draghetti (Fall dal 68’), Capogna (Poletto dall’86’). A disposizione: Jusufi, Meneghetti, Merli Sala, Ba. Allenatore: Marco Gaburro.

ARZIGNANO VALCHIAMPO (4-3-3): Tosi, Munaretto, Vanzan (Panzani dal 63’), Burato, Bigolin, Ferri, Parasecoli (Spaltro dall’86’), Hoxha, Forte, Antoniazzi (Cavalieri dall’84’), Serroukh (Pllumbaj dal 74’). A disposizione: Farina, Lovato, Peruzzi, Valenti, Odogwu. Allenatore: Daniele Di Donato.

Ammoniti: Segato per il Lecco; Tosi, Panzani per l’Arzignano Valchiampo.
Espulsi: Nessuno.

Arbitro: Sig. Marino Rinaldi (Messina)

 

Il Como, intanto, oggi si ferma: niente allenamenti. La ripresa della preparazione, in vista del derby, domani a Bulgarograsso. Rifinitura martedì, mercoledì in campo alle 16. A parlare di questa sfida è venuto da noi Martino Borghese, le sue parole nella diretta di venerdì scorso.

Più informazioni su