Quantcast

Sacrestano di Uggiate fermato dalle guardie di confine con i migranti: passatore ? foto

L'uomo, 48 anni, trovato in località Brusata di Novazzano: da capire se per soldi o per motivi umanitari

Un insospettabile verrebbe da dire come conferma il sito Tio.ch. Eppure il sacrestano custode tuttofare di San Giuseppe, piccola chiesa santuario posta sul colle di Somazzo di Uggiate, è stato fermato in queste ore in Ticino, con un gruppo di migranti. L’uomo, 48 anni, sarebbe stato arrestato con l’accusa di essere un passatore anche se le circostanze devono essere ancora tutte chiarite. Le indagini sono ancora in corso: da capire se ha agito per intascare denaro o perché mosso da spirito umanitario vero e proprio

L’arresto sarebbe avvenuto nei pressi di Novazzano, località Brusata, da parte delle guardie di confine. Il sacrestano è stato trattenuto in attesa di chiarire la posizione.