Quantcast

Dai Como, C….siamo: un Sinigaglia colorato d’azzurro per “spingere” i ragazzi! foto

Gara importante oggi: arriva la Virtus Bergamo, il Sondrio a Mantova. Non si sa mai.... Le parole di Raggio Garibaldi da noi

Nessuno lo vuole dire apertamente, ma è una domenica da match-ball. Una possibilità, remota fin che si vuole, ma concreta, per il Como si salire in serie C. Già oggi alla penultima giornata del lungo e massacrante campionato di serie D di calcio. Gli azzurri al Sinigaglia (ore 15, diretta a CiaoComo), il Mantova in casa con il già salvo Sondrio. In caso di sconfitta dei rivali (e successo sulla Virtus Bergamo degli azzurri) sarà promozione diretta. Non facile, certo, ma non da escludere a priori.

tifosi del como coreografia stadio con gozzano

“Intanto pensiamo a battere la Virtus…” è il ritornello che dicono tutti nell’ambiente lariano, morale alto e concentrazione massima per la sfida di oggi. Lo ha detto anche Silvano Raggio Garibaldi nella diretta di venerdì scorsi a CiaoComo con Mario Molteni. Qui le sue parole….

Bovolon unico assente (per squalifica). Gli altri tutti presenti oggi. Diretta dal Sinigaglia con noi per vivere minuto per minuto le emozioni della sfida. L’invito della società ai tifosi sembra avere fatto centro: mobilitazione per essere in tanti oggi e con un vessillo azzurro per fare un gran bel colpo d’occhio. “C…siamo” allora. O quasi. Prima concentrazione e grinta per superare la Virtus e poi si può anche sperare nel “regalo” del Sondrio a Mantova…..