Quantcast

Lo spaccio di droga fuori dalla scuole, nuovi controlli:”Stop ai venditori di morte” foto

Il Ministero ed il sottosegretario Molteni annunciano un importante stanziamento di fondi:"Chi cede dosi deve finire in galera"

E dopo le “strade sicure” ed i controlli dei militari iniziati già da settimana scorsa, ecco che arriva un’altra operazione decisa dal Ministero dell’Interno. A renderlo noto il sottosegretario comasco Nicola Molteni con una nota che conferma l’investimento di 40.000 euro a difesa di studenti e per combattere gli spacciatori di droga.

spaccio droga piazza vittoria a como polizia fotografa ragazzi

 

La scorsa settimana la Polizia, squadra Mobile, aveva scoperto e denunciato un ragazzo di 17 anni che cedeva dosi (foto sopra) al mattino in piazza Vittoria prima di entrare a scuola. Un allarme vero che ora il Ministero intende stroncare.