Quantcast

Notte da incubo: travolta in strada, muore a Beregazzo. Grave ragazzo di 29 anni foto

Il primo incidente a Beregazzo alle 2,30. L'altro a Cerano Intelvi. Per la ragazza non c'è stato nulla da fare. Decesso in posto

Una nottata tragica sulle strade del comasco. Proprio nel giorno di Pasqua due gravissimi incidenti a poche ore di distanza. Il più grave a Beregazzo con Figliaro – via Marconi – alle 2,30 di questa notte: una ragazza di 37 anni è stata investita da un’auto per cause da accertare. Per lei, della quale ancora non si conoscono le generalità, non c’è stato nulla da fare: decesso sul colpo. A nulla è servito l’intervento tempestivo del personale 118. Troppo gravi le ferite riportate.

 

Poco prima a Cerano Intelvi – via Roma – un ragazzo di 29 anni residente in zona è caduto da solo con la moto. Era la 1,10 della notte. Avrebbe fatto tutto da solo. E nel violento impatto con il terreno ha subito gravissime ferite tanto da far decollare l’elicottero del 118 dal Sant’Anna per un immediato trasferimento in ospedale. E’ stato soccorso e stabilizzato in posto dal personale dell’ambulanza, poi in elicottero subito al pronto soccorso dell’ospedale di San Fermo. Prognosi riservata, è in pericolo di vita.

 

E nella notte anche un altro schianto: alla 1,30, nel tratto tra Lomazzo e Turate, un’auto ha sbandato ed è finita contro il guard-rail. Nella carambola, ferito il conducente (un ragazzo di 36 anni). Era da solo a bordo. Cause da accertare. In posto anche i pompieri. Trasportato in ambulanza al Sant’Anna.