Quantcast
Lago

Lakecomo Festival a Villa del Balbianello con il chitarrista Christian Lavernier

Che cosa sia veramente la musica, forse non lo sapremo mai. Quello che succede veramente quando la prima onda sonora tocca la punta del nostro naso, sarà sempre un mistero. Possiamo fare equazioni per spiegare come si espande un’onda sonora, ma non possiamo spiegare perché diventa musica: questi pensieri appartengono alla nostra anima, non importa la tua dimensione del naso, comunque si potrebbe dire che la musica è un linguaggio creato per la comunicazione, un linguaggio comprensibile per le anime che vogliono ascoltare. Parole (e musica) di  Christian Lavernier, chitarristra e compositore ligure, che il giorno di Pasqua, domenica 21 aprile ore 15.30, a Villa del Balbianello presenterà il progetto della “Soñada” per il Lakecomo International Music Festival.  

Dopo più di quindici anni di carriera, Christian Lavernier non ha mai smesso di lavorare sul proprio suono, cercando il suo stile musicale per donarlo al suo pubblico. Interpretazione e tecnica rendono le sue esibizioni qualcosa di emotivamente coinvolgente e sempre unico. Si è esibito in tutto il mondo: dall’Italia al Giappone, all’America Latina. Tocca i grandi compositori della musica barocca, poi la letteratura del XIX secolo e ora propone recital di musica contemporanea e nuove composizioni.

“Sonada” è il progetto che ha visto la sua anteprima mondiale a Parigi nel marzo del 2017 , con un programma che vede mescolarsi l’improvvisazione a nuove composizioni create appositamente per lo strumento chitarra, in continua evoluzione, da grandi compositori italiani ed internazionali. 

Il concerto del 21 aprile organizzato da Amadeus Arte,  è realizzato in collaborazione con il FAI – Fondo Ambiente Italiano.

 

CONTEMPORARY FUTURE – Christian Lavernier (Chitarra)

REVES DE VIE ET DE MORT

Villa del Balbianello – Tremezzina

CHRISTIAN LAVERNIER (1979)
Bach and back

AZIO CORGHI (1937)
Redobles y Consonancias

FRANCESCO IANNITTI (1961)
Prelude

FLORES CHIAVIANO (1946)
Soñada en Gijon

CHRISTIAN LAVERNIER (1979)
Improvvisa-Azione

ANDREA TALMELLI (1950)
Dreams

CHRISTIAN LAVERNIER (1979)
Reminiscenze Cromatiche
I – Light Side (Omaggio a Lucio Fontana) II – (Omaggio a Alberto Burri) III – ( Omaggio a Umberto Boccioni) IV (Omaggio a Giorgio De Chirico) V – (Omaggio a Amedeo Modigliani) VI – (Omaggio a Giacomo Balla

Biglietti

ingresso al concerto 10 euro
Ingresso ridotto per la visita di villa Balbianello

Ingresso al giardino di Villa Balbianello 8 euro
ingresso al giardino e visita della villa 13 euro

prevendita www.lakecomofestival.com

commenta