Primo giorno al Sant’Anna del professor Alessandro Squizzato, primario di medicina

Più informazioni su

Oggi è stato il primo giorno di servizio per il professor Alessandro Squizzato, nuovo primario del reparto di Medicina Generale dell’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia.

La sua nomina alla guida del reparto è frutto di una convenzione stipulata dall’Asst Lariana e dall’Università degli Studi dell’Insubria, dove Squizzato è professore associato di Medicina Interna presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia e direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Interna.

Il professor Squizzato (nella foto con il direttore generale Banfi e Domenico Pellegrino direttore di medicina), succede al primario Giorgio Aristide Bellati, andato in pensione alla fine del 2018. Nato a Tradate (Varese) nel 1975, si è laureato nel 2000 in Medicina e Chirurgia all’Università dell’Insubria, nel 2005 si è specializzato in Medicina Interna nello stesso ateneo e nel 2010 ha conseguito il dottorato in Medicina (Medicina Vascolare) all’Academic Medical Center dell’Università di Amsterdam, in Olanda. Il professore ha al suo attivo una vasta attività scientifica. E’ primo autore o co-autore di oltre 160 pubblicazioni su riviste scientifiche di rilievo internazionale e di oltre 100 abstract presentati in congressi nazionali e internazionali.

Squizzato è fondatore e membro del comitato scientifico del Research Center on Thromboembolic Disorders and Antithrombotic Therapies dell’Università dell’Insubria, istituito nel 2009. E’ membro del Dyslipidemia Research Center dello stesso ateneo, della Società Italiana di Trombosi ed Emostasi, della Società Internazionale di Trombosi ed Emostasi, della Società Italiana di Medicina Interna ed è responsabile del Varese Research Unit del Multicenter Research Center ‘Thomas C. Chalmers’ on systematic review methodology and dissemination of evidence-based medicine.

Più informazioni su