Quantcast
Due ragazzi turchi in pericolo di vita dopo lo schianto da paura in Napoleona - CiaoComo
L'aggiornamento

Due ragazzi turchi in pericolo di vita dopo lo schianto da paura in Napoleona fotogallery

Sono in prognosi riservata e sotto osservazione. Le loro condizioni ancora critiche. Da chiarire cosa è successo.

Sono sempre in pericolo di vita – ed in prognosi riservata al Sant’Anna – due dei sei feriti dello schianto da paura avvenuto ieri pomeriggio sulla Napoleona alle porte di Como. I due giovani, turchi entrambi e su una Honda con targa svizzera, viaggiavano verso Como: urto frontale con una Bmw in salita sulla quale c’erano due coniugi di Cucciago di 47 e 44 anni rispettivamente. Nessuno di loro grave anche se entrambi in ospedale a Cantù. La loro auto si è anche ribaltata dopo l’impatto.

 

I più gravi, come detto, sono due 20enni che erano sull’altra vettura che non si è ribaltata. Altri due amici, coetanei, in ospedale anche se non in pericolo di vita. Lo schianto di ieri pomeriggio ripropone in tutta la sua drammaticità il problema dei limiti (quasi mai rispettati) in Napoleona da chi la percorre ogni giorno ed i rischi di quel curvone dove ieri è avvenuto lo schianto. Non è la prima volta che succede.

 

Per lo schianto di ieri ancora non è stato chiarito cosa è accaduto: resta da capire se – come appare probabile – una delle due auto ha “stretto” troppo la curva finendo per invadere l’opposta corsia di marcia. Ne è venuta fuori una carambola da brividi con traffico poi a lungo bloccato in tutta la zona.

 

 

commenta