Como, i tifosi si “scaldano” per domenica prossima: out Camarlinghi e Pruzzo foto

Sui social corre forte l'invito ad esserci per la sfida al Sondrio, penultima in casa del campionato. L'attaccante squalificato per un turno.

I tifosi iniziano a “scaldarsi” per la sfida di domenica prossima al Sinigaglia tra Como e Sondrio: il tam tam di invito ad esserci – che corre velocissimo sui social – sta contagiando tante persone. E se tutti ci saranno, la speranza è di avere un Sinigaglia bello pieno per la sfida alla formazione valtellinese dell’ex Ambrosini e dare così il sostegno che i giocatori lariani chiedono per il rush finale del campionato. Penultima gara in casa, il Mantova gioca in casa contro il Darfo Boario. “Vincere e basta, non voglio neppure sentire parlare di altro….” taglia corto Ninni Corda che con mister Banchini stanno cercando di preparare al meglio – anche dal punto di vista psicologico – la gara di domenica.

Como - Pro Sesto le azioni ed il saluto dei giocatori ai tifosi

 

Biglietti in prevendita alla sede di viale Sinigaglia fino a sabato, questi i prezzi:
TRIBUNA D’ONORE: 30€
TRIBUNA CENTRALE: 20€ (Ridotto 12€)
CURVA COMO: 12€ (Ridotto 7€)
CURVA OSPITI: 12€

Il prezzo ridotto si applica a over 65, under 16 e donne.
Per tutti i nati dall’anno 2008 (compreso) ingresso gratuito.

Sarà possibile acquistare i tagliandi fino a sabato in sede e poi domenica al botteghino dello stadio

 

Il giudice sportivo, intanto, ha fermato come previsti Giulio Camerlinghi per un turno per la sua – assurda – espulsione rimediata domenica nel finale di gara per doppia ammonizione. Inibizione e allontanamento da panchina e spogliatoi fino al 17 aprile per il Ds Roberto Pruzzo che domenica ha offeso il direttore di gara nella sfida di Caravaggio. Nessun altro squalificato. Dopo lo stop per un turno, rientro di Celeghin. Gentile osservato speciale: domenica è andato in panchina perchè non al meglio della condizione.