Parte da Brenna il treno storico per Lecco: viaggio sulle carrozze degli anni 30! foto

Stamane il viaggio inaugurale con diversa curiosità: Comitati e Associazioni del settore in prima fila con il consigliere regionale Erba

E’ iniziata oggi – dalla stazione di Brenna – Alzate – l’iniziativa Treno Storico con il “Lario Express”.  L’obiettivo è valorizzare gli itinerari turistici sul Lago di Como attraverso un viaggio sulle carrozze “Centoporte” tipiche degli Anni Trenta, una locomotiva elettrica d’epoca tra Como e Lecco. Un affascinante itinerario, questo, reso possibile grazie soprattutto all’impegno di alcuni Comitati e Associazioni del settore che insieme al Movimento 5 Stelle si sono battuti per salvare gli storici treni originariamente destinati alla rottamazione.

 

Attraverso un’interrogazione presentata in Regione Lombardia dal consigliere Nicola Di Marco (M5S), quattro treni storici e tre elettromotrici del 1928 sono stati tolti dall’elenco delle rottamazioni e si è fatto notare come il crescente interesse per l’utilizzo dei treni storici a fini turistici potesse rappresentare un’opportunità importante per il settore.  “In diverse occasioni abbiamo fatto emergere questi temi durante la Commissione Cultura in Regione Lombardia – commenta Raffaele Erba, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle – Si tratta di un’iniziativa che deve essere rafforzata nella comunicazione e che sicuramente può crescere ed essere estesa ad altre tratte. Il Lario Express può essere uno strumento utile per generare ulteriore attrattivitá turistica nei nostri territori, soprattutto quelli periferici rispetto ai principali centri”.

 

Erba poi avanza una proposta interessante per il territorio. “Il passo successivo è quello di creare sinergie ed eventi collaterali con le città in cui si ferma il treno storico. Il primo evento potrebbe essere la prossima edizione della Fiera di Alzate”.